28.10.08

Alla crocetta

All'inizio di via lamarmora c'è una delle case di Milano che preferisco, spinta indietro da un giardino, finestre ampie e spazio davanti. Stasera aspettando il tram qui davanti, sotto la pioggia intermittente e un sax che suona all'angolo è ancora di più il posto dove vorrei stare.
Sent from my BlackBerry® wireless device

3 commenti:

laura ha detto...

ho presente, stupendo! ho aspettato lì il tram anch'io il primo anno di milano..stupendo

Anonimo ha detto...

la conosco benissimo, ci ho lavorato per quasi due anni al pianterreno molti anni fa... che ricordi, quei 10 minuti di strada in bici da via Cadolini a via Lamarmora con quel senso di libertà nel cuore che ora si fa fatica a ritrovare...
ClaudiaF

elena petulia ha detto...

Laura, claudia, sembra d'essere in BP! baci, che bello claudia che scrivi. Un abbraccio (e beata che , che io così libera non mi sono mai sentita).