29.10.08

Nessuno come lei

Ho una specie di cintura di orione di lividi intorno alla vita.
Alla mia sessione di Chicca settimanale di oggi, non sono mancate le risate.
Mi guarda e con la faccia spaventata: ma cavoli, ma quanto ti si è accorciata la gamba in una settimana? Vieni qui, che ti riposiziono il bacino, dice saltandomi sulla schiena.
Mi ha bucato i polsi con la moksa nelle due caselle "barriera verso l'esterno". (Senti che odore buonissimo di marijuana? E' artemisia, invece. Secondo me ci hanno sempre venduto artemisia e non ce ne siamo mai accorti).
Che dirvi. C'è di che ridere, di che temere, di che stare meglio.
Comunque. E' uno spettacolo e non potete perdervela.
La prossima settimana ho vinto invece la "purificazione del sangue da tutte le emozioni".
Chissà se dopo il trattamento il mio cuore batterà ancora per l'upbdm.

3 commenti:

stelllare ha detto...

ma queste sono torture !!!

mi hai fatto morir daal ridere con la storia della gamba più corta...ahahhahahahahahha!!!!;o)

elena petulia ha detto...

Torture ma a fin di bene. Come dice lei: se fa male è perché qualcosa non va. Come darle torto. Devi andarci.

Anonimo ha detto...

Come darle torto ? Anche l'inquisizione torturava a fin di bene.

RIP