7.11.08

Perché a volte

La ragione sta da tutte e due le parti.
Le paure, invece, da una sola.
Come un letto matrimoniale con due materassi singoli.
Come un cuscino che a volte cade dal letto e a volte si sovrappone all'altro.
Come un piumone che da un lato è gonfio e dall'altro è vuoto.
L'importante è che sia un letto, che poi di mattina puoi rifare.

5 commenti:

matiterosse ha detto...

Petuliaaaaaaaaaaa! nun me te intristi' eh?! se Obama ha vinto questo non vuol dire che tra omo e donna si possa dare una qualche chance di avere partita pari, lo sai, siamo tutte grandicelle ormai... com'era?! anche il migliore stai certa che prima o poi te tira la coltellata (vabbè, la limettata, la stecchinata, ma sempre puncicata è), ce lo sapeva pure Darwin, dai... su, su, stai su. Ambe'.

elena petulia ha detto...

Ma no, giuro. Non è tristezza.
E', come dice un mio amico, l'effetto sinusoide.

matiterosse ha detto...

Capisco, capisco, anche quello ci sta.

numero22 ha detto...

consiglio a tutte il letto alla francese unico materasso due cuscini piumone tutto sgonfio
(lo consiglio anche a chi dorme sempre in due)

Artemide_Diana ha detto...

il letto alla francese, no!

Sono stanca di dormire in un 160x190 (considerato un extralarge, ché notoriamente in Francia vige il "letto della vedova", come dicono i Portoghesi, ovvero 140x190)!

Voglio il mio letto italiano (180x200), ché siamo pure alti. Mediamente alti. Noi.

;))))