17.2.09

Il valore delle parole

Perde Soru, appoggiato dal centrosinistra.
Nel senso che il PD gli si era appoggiato sopra cercando di impedirgli di muoversi e di di fare, soffocandolo.
E' dei boy scout che dobbiamo tornare a fidarci. Firenze docet.

3 commenti:

hidra ha detto...

ma non sempre..

ho esempi alla mano

Damiano ha detto...

Sconfitta annunciatissima. Tra le altre cosa, ora se ci sarà da cementificare qualche chilometro di costa sarda o altra nefandezza consimile, qualcosa mi dice che ci saranno meno resistenze. Sarò qualunquista.

Del resto che dire del PD... oltre ad aver soffocato Soru, delizia le platee candidando Bassolino alle europee.
Questo mi fa pensare che per rilanciare l'economia l'Italia dovrebbe dare maggior risalto alla sua industria più florida, ovvero quella di ricreare la verginità politica e giudiziaria (secondo i casi) a chi si è dimostrato incompetente o peggio.

Vedi la Ventura, che mette un cappellino del Napoli in testa a Mastella, lo manda allo stadio e lo ri-rende simpatico al paese, coi soldi della Rai.

Lui ringrazia e si candida alle europee col Pdl (è un farabutto chi pensa a una restituzione di favori da parte di Berlusconi, ha fatto sapere ieri. Ma certo), mentre s'intasca personalmente, fino al 2011, i fondi per il suo defunto partito e il suo imprescindibile organo d'informazione.
E via andare, per la gioia di grandi e piccini...

Bartleboom ha detto...

A Palazzo Vecchio sono tutti nel panico. Renzi ha sbaragliato veltroniani, dalemiani e tutto il resto. Si, mi sa che questa volta Firenze docet..