5.2.09

Ultimo meglio

Rido e lo lascio: sono pazzesca. Volevo scrivere ultimo miglio e ho scritto ultimo meglio. In effetti, dopo la piscina, sono più sollevata. Stamattina quando ho visto la pipì di olmo piena di sangue mi sono sentita come all'ultimo miglio di un lungo viaggio. Non ce la faccio più ad affrontare le cose da sola.
Sento che cedo. Io, le mie gambe, la voce, il respiro.
E sento tutta la stanchezza del viaggio.

10 commenti:

Damiano ha detto...

ma adesso Olmo come sta?

elena petulia ha detto...

Non gli trovano niente. E' a me che troverebbero qualcosa, se cercassero.

Damiano ha detto...

Cavolo, ma è inquietante questa cosa che ha sangue nelle urine e i medici non gli trovano niente. Magari è un'infezione alle vie urinarie (va be', ha parlato il dottore di sticà)

elena petulia ha detto...

Poi ti scrivo. meglio lasciare stare qui, perché poi c'è chi sta sempre a guardare che lenzuola stendo al mattino e poi si lamenta che non c'è privacy, quando è il primo a fare il guardone. No comment. Mi ci mancano gli imbecilli, in questa giornata.

Arimortis ha detto...

Forza Ommo.

Anonimo ha detto...

Forza Elena
m.ang

Francesca ha detto...

Forza!

fiamma ha detto...

coraggio elena
facci sapere, qui o altrove
abbraccioforte

Anonimo ha detto...

ma perché devi affrontare le cose da sola?
Nina

deb ha detto...

vedrai che si risolve, se hai bisogno per qualsiasi cosa (anche di una risata;-) sono sempre qui!
un abbraccione e a presto
deb