8.4.09

La particolarita' dell'obi

L'upbdm mi dice che no, l'obi non puo' starmi bene, perche' non ho il sedere da giapponese. E me lo prendo come complimento e di obi venerdì me ne regalo due, cosi' impara.
Non faccio in tempo a dirgli di due donne bellissime che ho conosciuto che mi blocca: per te le donne sono tutte belle e particolari. Dimmene una che non lo e'.
E in effetti quella, e' sempre l'unica una che non so dirgli.
Perche' e' vero, che le donne sono belle e particolari. Se fossi un uomo impazzirei, con tutti questi infiniti modi di essere felice con una donna. E se rinasco e posso scegliere, nasco uomo.

7 commenti:

Stella ha detto...

Hai ragione Elena, le donne è un mondo....sono tutte favolose e da scoprire e quando diventi amica ad una donna ti rendi conto di quanto possa darti e di quanto possa arricchirti...però un appunto .....se dovessi scegliere...(capisco in che senso lo dici) ma vorrei rinascere donna...

Damiano ha detto...

> Perche' e' vero, che le donne
> sono belle e particolari. Se
> fossi un uomo impazzirei, con
> tutti questi infiniti modi di
> essere felice con una donna. E
> se rinasco e posso scegliere,
> nasco uomo.

Va bene (del resto anch'io se potessi scegliere rinascerei uomo), ma tieni presente che allora non faresti i ragionamenti di cui sopra.
Poichè gli uomini hanno altre priorità, e certe cose le pensano solo loro le donne.
Insomma, botte piena e moglie e moglie ubriaca: niet!
(è un ukase, o anche una traumfabrik production)

Artemide_Diana ha detto...

Vabbè, allora rinasciamo Tiresia.

Donna, ancora donna, se mi fosse concesso di rivivere.

È tanto che non passo di qui, Elena: tanti auguri di buona pasqua a te e ai deliziosi bambini che hai.

(Poi passo anche da Stella e Fiamma)

Jacqueline
♥♥♥

jules ha detto...

Certo, solo che gli infiniti modi spesso non riguardano una donna in particolare, ma la Donna intesa come archetipo, come elemento fondante della felicità; e allora la pazzia ci viene dall'incapacità di scegliere. E quando l'archetipo si identifica in una donna particolare, ecco allora di solito è lei che sceglie. E noi impazziamo lo stesso.
Non sono sicuro che questo tuo scambio alla rinascita sarebbe poi una grande trovata...

Damiano ha detto...

> ma la Donna intesa come
> archetipo, come elemento
> fondante della felicità;

cioè, qua Jacopo da Lentini e Cielo d'Alcamo ti danno ragione abbestia eh :-)

elena petulia ha detto...

e avete ragione tutti
e tutti vi abbraccio
io, per provare, schiaccio il tasto uomo
poi vediamo cosa esce
auguri ricambiatissimi,jacqueline

caycep76 ha detto...

e dicci dove compri l'obi !! ;) noi che di sederi alla jappo nn ne abbiamo neanche l'ombra ....