1.12.08

Farmacia Legnani

Bisogna passarci, perché non ci si può credere: c'è sempre una coda incredibile. Una decina di persone dietro il lungo bancone, a servire un'eterogeneità di richieste.
Non capisco se la gente vada a curarsi le ansie, le insonnie, le gastriti, perché allora tutto torna e le spese superflue sono emblematiche della crisi.
Però certo colpisce, vedere questa farmacia omeo-naturo-galenic-chi più ne ha più ne metta sempre strapiena di avventori in coda, ad ogni ora del giorno.

3 commenti:

Gelato al limon ha detto...

Quando non si fa piú l'amore é difficile addormentarsi.

elena petulia ha detto...

Sorrido. Quanto è vero. Però a volte ci si arrangia comunque:-)
Hai letto la notizia del siciliano 82enne che ha preso il viagra e la moglie ha chiamato l'ambulanza, vedendolo troppo eccitato?

Gelato al limon ha detto...

No, ma immagino sia una di quelle storie di cui si dice "e il mito divenne leggenda.."