21.8.09

Super Spy

Stamattina l'updbm si è svegliato senza forze. Non gli ho detto che secondo me ci avvelena l'inchiostro puzzolente di questa raccolta di storie a fumetti di spie.
Un dossier di agenti segreti che vanno incontro ai loro tragici destini durante la seconda guerra mondiale. Bello ma tossico.

3 commenti:

Arimortis ha detto...

Posso invece di Pollan, super spy?

Anonimo ha detto...

Le storie di spie son cosi': adrenaliniche e banali. Come la vita, del resto.

elena petulia ha detto...

Rido. Certo. Ma prima SS e poi Pollan per disintossicarsi dai vapori tossici degli inchiostri ancora meglio.