23.10.09

Attento che grippa

Devo ricordarmi di mettere l'olio nell'iPod.
Credevo fosse rotto e invece era ingolfato.
Settimane in cui o non si accendeva o non si riusciva a spegnere.
Lo metto sulla mensola a luglio, dicendo ne compro uno nuovo, con
tutto il dispiacere per il mio primo iPod arrivato sul mio motorino un
sabato (o domenica?) di ottobre, mentre uscivo dalla palestra.
Lo ritrovo ieri, provo a ricaricarlo e oggi magicamente funziona.
Felice, gli affido i brani casuali e lui mi sforna facendo le fusa una
tripletta di voci femminili.
Good friday (good friday!) di Cocorosie, Amy Winehouse e Billie Holiday.
Rido pedalando e penso a Laura che canta in vespa mentre i passanti le correggono le
parole sbagliate.

6 commenti:

Bartleboom ha detto...

Come mi piacciono le CocoRosie... e specie Good Friday :-)

elena petulia ha detto...

E poi era perfetto. L'ho guardato apposta, l'iPod, e stava ridendo sotto la ghiera. Baci.

hidra ha detto...

bei gusti musicali!!!
:)

Damiano ha detto...

> Attento che grippa

ma allora è un due tempi!

elena petulia ha detto...

Primo modello.
Non so com'è, che di tre che ne abbiamo in famiglia, anzi 4 contando quello subacqueo, siamo riusciti a perderne tre, immediatamente sostituiti, sempre e solo nuovi.

phoebe ha detto...

Ha pseranze anche il mio Ipod, morto qualche mese fa per colpa di uno stupido connettore

nadia