5.2.10

Resize me


Lo dicevo oggi ad un giornalista: il livello infimo dei telegiornali rilancerà i quotidiani.
O quanto meno rappresenta una chance molto forte, per riaccreditare la credibilità della stampa.
Io la carta, fossi in loro, me la giocherei.
Così come, specularmente, i nuovi mostri -  di cui allego esempio (Ornella Muti in versione blonde and another) -  rappresentano per noi donne normali una fortuna pazzesca.
E questa carta diventa un settebello che voglio giocarmi ad ogni mano.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

era così bella!
baci
m.ang

idefix973 ha detto...

beh, direi che la muti si è ancora salvata, andatevi a vedere quell'angelo di Emmanuelle Beart com'era e com'è.

La stampa? Visti i tg non morirà mai. Il problema è che credo tipo il 70% degli italiani si accontenta solo dei tg e non legge i giornali. E questo spiega molte cose dell'Italia di oggi.

ottanta/cento ha detto...

Ho visto la Muti sul tatami di Camila. E' stata molto bella quando ha detto: ma dai, chiamami Francesca