17.2.10

Son giornate

Dense come cubetti di ghiaccio.
Poi in mezzo accendo Knockin' on heavens door cantata da Antony and the Johnson e in un apriti sesamo divento liquida.

3 commenti:

guglielmo ha detto...

Si riconcilia un po' con il mondo (quello giusto) -:))

ila hidra ha detto...

beeelllaaaa

Bartleboom ha detto...

Davvero, non c'è rimedio migliore!