4.2.11

Sì lo so

L'upbdm detesta jovanotti. E io capisco, capisco, capisco tutto, capisco anche che a parte Toop Toop io l'elettronica e la musica che si balla oggi non la capisco.
Però m'incanto sulle parole, che sono di una bellezza. Tutte. E al centro dell'umanistan, io danzo.
Tra i medriochistan
e gli estraneistan.
Tra i privatistan
e i massmedistan.
Tra i passatistan
e i futuristan.
Tra i giornalistan
e i realystan.
Tra i tenebristan
e i solaristan.
Tra i doloristan
e i piaceristan.
Tra l' urbanistan
e i naturistan.
Al centro dell’umanistan.
Io danzo.


6 commenti:

ottanta/cento ha detto...

Ma anche il mantello fatto di stracci

elena petulia ha detto...

Ma tutto, dalla prima all'ultima. Un po' come i Beatles, nel ripetere all'infinito certe parole, ma un po' stupefacente.

ilaria ha detto...

hai ragione!!

corteccia ha detto...

Solidarizzo con l'upbdm. La mia è chiaramente solo invidia per il giovanotto. Infatti non basta volere la "captatio benevolentiae", bisogna anche saperla mettere in poesia. Ma dico, sdolcinato per sdolcinato, non è meglio Tiziano Ferro?

Anonimo ha detto...

sdolcinato per sdolcinato meglio Ozzy

upbdm

Artemide Diana ha detto...

Chi è Ozzy?

Va bene Lorenzo e va bene Tiziano, per me.