8.6.11

Della meraviglia delle donne

Stanotte mi rotolavo nel letto in preda ai rimorsi per avere esagerato con le parole ieri sera a cena da amici, parlando della guida in autostrada (non ho nemmeno la macchina, come mi vengono certe cose).
Stamattina mi scuso con XX e lei risponde: no, anzi, io.

Io non so se i maschi si chiamano o scrivono il giorno dopo per cucire una nuova mattonella di lana colorata alla coperta patchwork della loro vita.

2 commenti:

Damiano ha detto...

oh io se ho detto qualche puttanata di troppo [e capita, in ispecie se in giro c'è un numero x di bottiglie di vino] telefono eccome.
Altrimenti anche qua son rigiramenti e rimorsi

elena petulia ha detto...

Uno a uno, allora