2.7.11

In partenza

Domani partiamo per due settimane noi quattro tra Rodi e Karpathos.
Tutto e' pronto e come sempre mi meraviglio della nostra capacita', di ognuno di noi, di fare bagagli compatti, da bagaglio a mano, libri a parte.
Dico all'upbdm: sei felice che partiamo?
E lui fa quella faccia da mmm, partire, aerei, lasciare casa.

In questi giorni in cui guardando gli amici osservo (disperata) le storie che finiscono, penso tirando un sospiro di sollievo che con l'upbdm tutto va al rallentatore. E allora, forse proprio per questo, durera' il triplo. Avendo 43 anni, per sempre, insomma.

Che bello.

4 commenti:

Damiano ha detto...

Bellissima Karpathos. La cittadina no, quella non è bella, ma il resto dell'isola ha dei punti stupendi. Montagna aspra e sotto spiagge di sassi col mare turchino, l'acqua trasparente. Certo c'è da fare qualche chilometro, ma rimarrete abbagliati, son sicuro.
[per Rodi all'incirca lo stesso discorso, col fatto che è molto più grande e che la città è parecchio più turistica, ma a girare ce n'è da vedere, anche dal punto di vista archeologico, e poi lì di fronte si può andare all'isola di Simi che ci ha il suo bel perché]

Gio ha detto...

buon viaggio alla moviola, così dura più a lungo. e grazie per il tuo pensiero costante.

Calzino ha detto...

buon viaggio alla famiglia Petulia!

e ha detto...

Buona vacanza, state bene!