27.10.12

Compleanni

E sono 44, come i gatti.
L'upbdm mi sorprende facendo montare la pietra che mi ha regalato a 40 anni, rimasta nel blister originale da spacciatore sul comodino a prendere polvere per 4 anni.
Stupita dalla programmazione, dico parole.
"Guarda, una corsa, sono andato ieri mattina". Ecco, appunto.
Gli dico: devi lavorare oggi?
"Si', scusami, oggi si'" mentre guarda pc e tv contemporaneamente. Poi si gira: "adesso per la verita' sto facendo la formazione".
Fantacalcio al fantacompleanno, con gli auguri cantati via whatsapp della nipotina rosa due.

12 commenti:

Zu ha detto...

Auguri!

elena petulia ha detto...

Grazie davvero

Sara Spanghero ha detto...

Buon compleanno! E che ce ne siano almeno altri 44, e altrettante pietre...

Buon fine settimana,
Sara

elena petulia ha detto...

Grazie ! E benvenuta

Laura ha detto...

Auguri, Elena!

Anonimo ha detto...

tardi, ma auguri assai per quella vita piena, felice e fatta di sogni realizzati che vivi!
f.

elena ha detto...

Auguri, coetanea più saggia!

ake ha detto...

Ddcvvv

elena petulia ha detto...

Grazie, davvero

Paolopost ha detto...

Dopo 44 ore a candeline spente e torta finita, ben ponderati, quasi stagionati, arrivano anche i miei auguri (mi sembra di ricordare che in qualche post qui si celebrasse l'arte di "rallentare", mi sto cimentando)

Anonimo ha detto...

Tanti auguri :)Dan(iela)

elena petulia ha detto...

Grazie, grazie, grazie