1.8.13

Le visite di Morfeo

Zerbetto, il direttore del nostro corso, m'insegna che Morfeo non viene a mai a caso e che è il dio più dio che c'è.
Stanotte affastello sogni, infilandoci un sacco di amici maschi che non vedo da tanto e che tra loro non c'entrano.
Cosa voglia dirmi non so. Ma so che il mio oggi è pieno di affetti affettuosi risvegliati.

1 commento:

Therese ha detto...

Gorgeous!