30.11.09

La zuppa di cipolle

La domenica di pioggia in effetti la casa deve profumare così.
Quattro cipolle bionde da affettare e fare dorare in un pezzo di burro.
Un bicchiere di vino bianco per chi ce l'ha (noi eravamo senza).
Tre cucchiai di farina subito dopo (che guardando l'impasto dici: no, ma forse ho sbagliato e invece hai fatto la cosa giusta) e un litro e mezzo a occhio di acqua calda (o brodo).
Sale, coperchio e un'ora di cottura lenta sul fuoco.
Aggiungere o togliere acqua a seconda dei gusti e alla fine idem per la frullatura (a me piace integra).
Tostare il pane e metterlo come base in una pirofila da forno, ricoprendolo di emmental tagliato sottile e con la zuppa.
Pepe e 15 minuti di forno per amalgamare e dorare.
Niente è mai buono come le cose semplici.

12 commenti:

Raffa ha detto...

Salvata nel ricettario! Grazie :-)

Damiano ha detto...

da mezzo OT, segnalo peraltro questo blog qua:

http://profumodilievito.blogspot.com/

per il pane (soprattutto) e gli impasti vari.
Fa venire voglia di andare al primo euronics o mediaworld o roba del genere e comprarsi un'impastatrice coi ganci d'ordinanza.
Del resto, trecento euro e rotti vanno e vengono (che sarà mai... è come pagare quattro o cinque multe arretrate, lo dico a me eh)

elena petulia ha detto...

Benvenuta, Raffa. E che bel ritorno, Damiano!

elena petulia ha detto...

Ma solo impastando così, eh? Se entra la nuova casa, faccio una cucina d'ordinanza, come dici tu.

Damiano ha detto...

> E che bel ritorno, Damiano!

oddio, perché, dov'ero andato?

Peraltro, secondo me quando uno lascia lo stadio di principiante e comincia ad avventurarsi sulla scala della sapienza in panetteria, allora è tempo di impastatrici col gancio.

Si è già oltre l'impasto a mano 8il quale non ha più segreti, ormai) - si è in una sfera più concettuale nella quale la differente "forza" delle farine diventa un fattore determinante oltrechè ontologico.

Stella ha detto...

buonissima!!!!

Anonimo ha detto...

la zuppa di cipolle.. bei tempi piatto principale della mia precedente vita francese..

hidra ha detto...

commento sopra di ila/hidra

Calzino genuino ha detto...

Aspetterò la pioggia e proverò a farla!

Stella ha detto...

a me invece ricorda un francese! ahahhahaha! ;o)

elena petulia ha detto...

Beata te, Calzino genuino, che la devi aspettare....

Calzino genuino ha detto...

Bè, si. Però ti posso prestare un pò di nebbia, se vuoi.