22.2.10

Il Mucchio

E' la bibbia, per l'upbdm. Libri, cinema, dischi: se lo dice il Mucchio - selvaggio - allora e' vero. Persino Bianca ha preso 10 con un disegno ispirato ad una pagina del Mucchio. E quindi, nulla da ridire.
Pero' sentirmi dire che Antony and the Johnson e' come Christopher Cross, no. Proprio no.
Ma se Christopher Cross ti piaceva, dice lui.
Si', ho capito, quando avevo 14 anni e vivevo i sogni della casetta dell'Esme a Caglio, attorno al camino circolare.
Tutto pareva straordinario li'.

Ma Antony.
Senza parole. Anche se il forno ha smesso di funzionare di nuovo, in questa casa dalle porte colorate.

4 commenti:

ottanta/cento ha detto...

Sono un tifoso del Mucchio anch'io. E però. In genere il ciclo funziona così. Esce uno, gli piace, ci piace, ed è un genio. Un grandissimo. Facciamo Anthony. E allora nel giro di 2-3 mesi parte la caccia alle prossime scoperte: sullo stile: e questo qui è il "nuovo" Anthony, e questo qui è il futuro Anthony. Cose così.
Poi però al secondo disco Anthony vende un pochino in più, lo conoscono 20 persone anziché 3, e allora comincia la fase-due. Giù dal piedistallo.
O mi sbaglio?

Anonimo ha detto...

Non ho e non ho mai avuto bibbie (producono solo disastri: vedi popolo del libro e sette derivanti).
Libri: non ne compro piu' da quando non c'è piu' Fausta alla libreria Utopia.
Cinema: se posso lo evito.
Dischi: continuo, ormai da anni, ad ascoltare sempre gli stessi.
Il mucchio lo leggo per abitudine, ma è una buona rivista.
Di Anthony ho ascoltato solo una canzone, che nella sua versione originale è inarrivabile. Fatta da lui non mi piace.
Scusate ma ogni tanto devo puntualizzare, il rapporto sul blog fra me e petulia e lo stesso che fra berlusconi e i giornalisti. O d'alema, scegliete voi. Dovro' prendermi un ufficio stampa.

upbdm

elena petulia ha detto...

Non sto più dietro a nulla. Non riesco a leggere, a rispondere, ad inaugurare nuovi bicchieri al caffè petulia.
@angelo: sottoscrivo.
@upbdm: ma ce l'hai in casa il migliore ufficio stampa del mondo.

ottanta/cento ha detto...

La cosa più bella dell'updm è che si firmi updm. Petulia, sei una donna fortunata