22.2.10

Erano solo ragazzi in cammino

Guardo al tg la bellezza dei vestiti colorati delle mamme e dei bambini del mondo. Darfur, Afghanistan, India, Maldive e ancora, ditene uno a caso, anche li'. Viola e verdi e gialli e colori della natura, spaiati, casuali, sbrindellati, perfetti.
Bambini che non sanno che ridere e colori che danno loro ragione di tutti i sorrisi.
Chi veste con i colori delle api e degli uccelli, foglia su cielo, terra su mare, non sa pensare alla guerra.
Ma allora mi chiedo. E ho tutte le risposte. Mamme e bambini sono sacri, anche se la strage di Marzabotto dice di no.
Gli uomini scelgano di esserlo altrettanto.
Magari cominciando dalla lettura di Dave Eggers.

2 commenti:

krista ha detto...

lo sto legggendo ora. è incredibile e devastante.. buona lettura

elena petulia ha detto...

Meraviglioso. benvenuta.