11.9.10

Parole e opere del sabato

Berlusconi ha studiato poco e si vede dal suo vocabolario, che comincia tutto per A: accuse in tutte le salse, azienda e aziendina, amici (russi).
Silvio Orlando invece molto. Il suo motto mi stampa un sorriso grande come la sua bellezza: perche' stare fermi quando si puo' rimanere immobili.
Lievito madre a profumarmi le mani.
Briosce col tuppo, che tra poco impasto.
Pomodori confit, l'arrosto dell'upbdm, spesa da fare e scuole in ricomincio.
B come la mia sezione del Berchet che abbiamo appena scoperto da lunedì' sara' anche di Bianca.
Omissioni, tutte le altre.

1 commento:

Damiano ha detto...

> Briosce col tuppo, che tra poco > impasto

Perbacco, mi hai anticipato!